Archivi tag: off-season

Un importante arrivo da Cuba

Gran colpo del Padule che inserisce tra i suoi interni un terza base di peso come Yordanis Alarcon Tardio, proveniente dai Las Tunas della prima lega cubana.

Tardio può vantare 14 stagioni in prima lega cubana e la presenza nella selezione cubana nel torneo internazionale tenutosi in Venezuela nel 2006.

A Padule il nuovo arrivato ritroverà Scull, anche lui arrivato dai Las Tunas. La società si augura che si possa trovare altrettanto bene.

Un caloroso benvenuto a Sesto Fiorentino!

#Geri@IBL2017

Il monte di lancio IBL di Padule vede la gradita conferma di Massimiliano Geri.

Geri è stato in questi anni un atleta che ha dimostrato impegno a far sì che la squadra rimanesse sempre unita. Un esempio di dedizione capace di trasmettere alle nuove leve la volontà di realizzarsi.

La società si attende da lui un riscatto per questo 2017, degno del suo potenziale. Il rilievo livornese sarà un’importante pedina da giocare per il manager Minozzi.

#massitherocket
#bentornato

Zotti resta in famiglia

Si susseguono le ottime notizie in casa Padule, dove anche quest’anno salirà sul monte di lancio il giovane friulano Matthias Zotti.

Mattias, di ritorno dall’esperienza statunitense dove per tre mesi ha potuto assaporare il grande baseball, ha espresso la volontà di continuare il suo rapporto con la società sestese ed è pronto ad affrontare questa nuova avventura nel campionato superiore. La società è felice della sua scelta e ha fatto il possibile per confermare il giovane prospetto riportandolo nella compagine rosso-blu.

Bentornato a casa e in bocca a lupo “ragazzo”.

Ula is back

img_2078Ancora una felice notizia per Sesto Fiorentino, la società infatti comunica che Alessandro Ularetti conferma la sua partecipazione per il prossimo anno.

Visto la sua precedente esperienza nel campionato maggiore, sarà una pedina fondamentale a disposizione del manager Minozzi. Il lanciatore di Latina si è ben distinto nella scorsa stagione chiudendo la regular season con un ottimo 1.87 di ERA, impreziosito dal fatto che ha dovuto guadagnarsi la vittoria spesso nella gara destinata ai lanciatori stranieri.

Siamo molto contenti della sua scelta e lieti di avvalersi di lui in questa nuova stagione

Parra al Padule

parraUn altro arrivo sotto l’albero di Natale per i rosso-blu che rinforzano notevolmente il monte di lancio. La squadra sestese comunica ufficialmente di aver ingaggiato il lanciatore destro di origine venezuelana Jesus Parra.

Fresco vincitore della Coppa Italia Serie A Federale con il Potenza Picena, in questo momento Parra sta lanciando nella Liga Invernale del Venezuela, nella squadra dei Cardenales de Lara insieme ad altri giocatori conosciuti al baseball italiano come il pitcher italo-brasiliano Tiago Da Silva ex San Marino e lanciatore della nazionale di Mazzieri.

In questo 2016 il neo-acquisto sestese è stato autore di un eccellente campionato dove ha totalizzato ben 149 strike-out in 92 riprese giocate con 1.96 di ERA. I numeri dimostrano un ottimo lanciatore adatto a garantire, insieme a Rodriguez, consistenza nella partita riservata al lanciatore non ASI.

Benvenuto Jesus e buon campionato

Il roster aumenta di spessore

maldonadoAltro rinforzo in arrivo in casa Padule che ufficializza l’ingaggio dell’esterno venezuelano Rogelio Maldonado.

Giocatore d’esperienza con qualifica ASI che l’anno scorso ha militato nelle fila del Nettuno in IBL ottenendo buoni risultati alla sua prima stagione nella massima serie. In precedenza aveva vestito la casacca del Foggia in serie A Federale con due ottime stagioni, dimostrandosi uno dei migliori battitori del campionato.

A lui un grosso in bocca lupo per la nuova stagione ed un caloroso benvenuto in casa rosso-blu

Samy è dei nostri

ramirezAncora un rinforzo in arrivo per la squadra sestese. Approda infatti nella Piana il forte utility Samy Ramirez.

L’interno di origine dominicana classe 1993 arriva a Padule dopo una stagione in serie B, dove ha chiuso con una media battuta di .519. I due anni precedenti l’hanno visto in serie A con Grosseto. Nel 2015 ha totalizzato una media di .370 con 30 punti battuti a casa.

A Sesto Fiorentino ritroverà il manager Paolo Minozzi con il quale ha conquistato lo scudetto 2014, sempre con il Grosseto.

La società gli dà un caloroso benvenuto!

Carlos Rodriguez si unisce al Padule

rodriguezPrende spessore il parco lanciatori del Padule Baseball. La società annuncia l’ingaggio del ventunenne venezuelano Carlos Rodriguez.

Il lanciatore mancino vanta esperienze nelle rookie leagues statunitensi e nei campionati professionistici sudamericani. L’anno scorso ha militato in serie A con Macerata trascinando la squadra marchigiana fino ai playoff, grazie ai suoi numeri di assoluto rilievo che recitano 0,82 ERA con 154 strike out in 110 riprese giocate, con 10 vittorie e 1 sola sconfitta, arrivata proprio contro il Padule.

A lui un caloroso benvenuto

Vecchia guardia pronta al via per il nuovo anno

veterani

Il capitano della squadra Emiliano Lumini insieme ai compagni di una vita sul campo Marco Labardi e Davide Tomasello, vogliono continuare a dare il loro contributo alla società dove sono cresciuti e si apprestano ad affrontare l’ennesima sfida della loro lunga carriera sportiva, sempre abbinata alla casacca rosso-blu. Insieme ai veterani di Padule, ha risposto presente anche un altro padulese d’adozione, Filippo Gandolfi. Il lanciatore proveniente da Modena che gioca a Sesto Fiorentino ormai da diversi anni vuole rimettersi in gioco nella prossima stagione.

Costantini risale sul monte di Sesto Fiorentino

costaSi rinnova ufficialmente il rapporto tra Padule e Marco Costantini.

Il lanciatore nettunese, che con il suo innesto in corso di stagione l’anno scorso ha contribuito moltissimo ai successi della squadra, ha deciso di proseguire la collaborazione con il club sestese abbracciando il progetto della società. Siamo molto felici di questa scelta perché Marco si è fatto apprezzare non solo dentro il campo per la sua esperienza e leadership, ma anche fuori per l’entusiasmo che ha portato nel gruppo.